EMISSIONI IN ATMOSFERA: ENTRO IL 31 MARZO LA PRESENTAZIONE DEL PIANO GESTIONE SOLVENTI

 

Le imprese autorizzate alle emissioni in atmosfera per le fasi di verniciatura devono trasmettere alla Provincia entro il 31 marzo:

  • • i modelli di registrazione previsti;
  • • la relazione sui carboni attivi;
  • • il piano gestione solventi a seconda del tipo di attività svolta.

 

La redazione del Piano Gestione Solventi (PGS) rappresenta il bilancio di massa dei solventi utilizzati nei vari processi produttivi riferiti all’anno precedente (anno 2020).

L’Associazione Commercianti Albesi affianca le aziende offrendo un servizio per la presentazione del Piano Gestione Solventi.

 

Quali sono le attività obbligate alla presentazione del Piano Gestione Solventi:

  • • la verniciatura in continuo con un consumo di solvente superiore a 25 tonnellate annue;
  • • le attività di rivestimento compreso il rivestimento adesivo dei metalli e della plastica con un consumo di solvente superiore a 5 tonnellate annue;
  • • la pulitura a secco;
  • • la fabbricazione di calzature con una soglia di consumo di solvente superiore a 5 tonnellate;
  • • la fabbricazione di prodotti farmaceutici con una soglia di consumo di solvente superiore a 50 tonnellate l’anno;
  • • una serie di attività che riguardano il settore della stampa come la laccatura, la rotocalcografia e la laminazione associate alla stampa con consumi di solvente superiore alle 15 tonnellate.

 

Per informazioni

UFFICIO SICUREZZA AMBIENTE IGIENE
tel. 0173/226611
e-mail servizi@acaweb.it 

 

La tua opinione conta

Ti è piaciuto l’articolo?

Rimani sempre aggiornato con le notizie di settore

Unisciti ad ACA

Scopri come associarsi e i tuoi vantaggi

È semplice, inizia da qui