Sviluppo e rilancio delle PMI LR 34/08: proroga della scadenza ad aprile 2024

Al fine di garantire l’utilizzo delle risorse a disposizione della Misura Consulenza Sviluppo Impresa promossa dalla Regione Piemonte, la Direzione regionale Istruzione, Formazione e Lavoro ha posticipato la scadenza di invio delle domande di agevolazione sul Bando “Servizi per lo sviluppo e il rilancio delle PMI”. Le domande dovranno essere presentate a Finpiemonte entro le ore 12.00 del 30 aprile 2024 anziché il 13 ottobre 2023, utilizzando il modulo reperibile sul sito https://www.finpiemonte.it/agevolazioni/servizi-sostegno-sviluppo-rilancio-PMI 

Riportiamo brevemente le caratteristiche della misura. 

 

Obiettivo 

Agevolare lo sviluppo e il rilancio delle piccole e medie imprese in situazione di pre-crisi, crisi reversibile o a rischio di difficoltà, mediante azioni di supporto e sostegno volte alla prevenzione, alla tempestiva rilevazione e al superamento di criticità di natura economica, finanziaria, patrimoniale, operativa, organizzativa, societaria, tramite l’accesso a servizi specialistici erogati dai soggetti attuatori, individuati e autorizzati con apposito Bando. 

 

Beneficiari 

Piccole e medie imprese in situazione di pre-crisi, crisi non strutturale reversibile o a rischio di difficoltà, con almeno una unità locale attiva e localizzata in Piemonte e prevalente attività e occupazione in Piemonte. 

 

Investimenti 

Sono finanziate le seguenti tipologie di servizi: 

  1. Servizi consulenziali (valutazione della effettiva situazione aziendale, anche con attività in loco per identificare congiuntamente alla proprietà e/o al management le aree di intervento, alla verifica delle concrete possibilità di sviluppo, rilancio e trasformazione del business aziendale);
  2. Servizi di tutoraggio (attività di accompagnamento nella implementazione del progetto di sviluppo e rilancio dell’impresa).

Le domande di accesso ai servizi presentate dovranno obbligatoriamente prevedere entrambe le tipologie di servizi relativi a consulenza e tutoraggio. 

 

Incentivo previsto 

L’agevolazione si concretizza nella valorizzazione di ore per i servizi di consulenza e tutoraggio forniti dai soggetti attuatori.  

 

Per informazioni:

ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI ALBESI
UFFICIO AMMINISTRATIVO
tel 0173 226611
fax 0173 449189
e-mail ufficioamministrativo@acaweb.it

La tua opinione conta

Ti è piaciuto l’articolo?

Rimani sempre aggiornato con le notizie di settore

Unisciti ad ACA

Scopri come associarsi e i tuoi vantaggi

È semplice, inizia da qui