SLITTANO A SETTEMBRE IL SALDO 2020 E L’ACCONTO 2021 DEI CONTRIBUTI PREVIDENZIALI INPS

 

Con Messaggio 27 luglio 2021 n. 2731, l’INPS ha comunicato che la proroga dei versamenti derivanti dalle dichiarazioni dei redditi si estende anche ai contributi previdenziali INPS dovuti:

• dagli iscritti all’ IVS (gestione artigiani commercianti);

• dai professionisti iscritti alla Gestione Separata INPS.

Sono quindi differiti al 15 settembre 2021 (senza maggiorazione dello 0,40%), anche i versamenti delle somme dovute dai soggetti sopra indicati a titolo di saldo per l’anno d’imposta 2020 e di primo acconto 2021.

 

Per ulteriori informazioni

UFFICIO FISCALE

Tel. 0173/226611

e-mail fiscale@acaweb.it

 

 

 

La tua opinione conta

Ti è piaciuto l’articolo?

Rimani sempre aggiornato con le notizie di settore

Unisciti ad ACA

Scopri come associarsi e i tuoi vantaggi

È semplice, inizia da qui