REVISORI SRL – CONFERMATA LA PROROGA

 

La legge di conversione del decreto Milleproroghe ha previsto il rinvio dell’obbligo di nomina dell’organo di controllo/revisore da parte delle società che hanno superato almeno uno dei nuovi limiti dimensionali previsti.

In particolare, dall’originario termine del 16 dicembre 2019, viene ora disposto che la nomina debba essere effettuata entro la data di approvazione del bilancio relativo all’esercizio 2019.

Le società avranno, così, più tempo per ottemperare ai nuovi obblighi: tra i quattro e i sei mesi in più. La data viene, infatti, rimessa alla scelta delle singole società, poiché l’approvazione potrebbe avvenire entro il 29 aprile 2020, oppure entro il 28 giugno 2020 in caso si approvazione nei 180 giorni.

Presupposti per la nomina
Il legislatore ha, inoltre, specificato che:

• i due esercizi precedenti da esaminare per la verifica del superamento dei limiti sono diventati il 2018 e il 2019;
• il primo bilancio da assoggettare a revisione sarà quello relativo all’ esercizio che chiuderà il 31 dicembre 2020.

Per ulteriori informazioni
UFFICIO FISCALE
tel. 0173 226611
e-mail fiscale@acaweb.it

 

freccia  Torna all’elenco news

 

La tua opinione conta

Ti è piaciuto l’articolo?

Rimani sempre aggiornato con le notizie di settore

Unisciti ad ACA

Scopri come associarsi e i tuoi vantaggi

È semplice, inizia da qui