REGISTRATORI TELEMATICI, LOTTERIA DEGLI SCONTRINI: RINVII

 

 

Registratori Telematici

Ricordiamo che non è prevista una ulteriore “moratoria delle sanzioni” per coloro che non si sono dotati di un Registratore di cassa Telematico per l’invio dei corrispettivi giornalieri, che pertanto diventa obbligatorio a decorrere dal prossimo 1 gennaio 2021. Le aziende, nell’attesa di dotarsi di un RT, per non incorrere in sanzioni possono utilizzare la procedura web dell’Agenzia delle Entrate per l’invio dei corrispettivi.

Aggiornamento RT alla versione 7.0

Con un Provvedimento del 23 dicembre, l’Agenzia delle Entrate ha accolto la segnalazione di Confcommercio, disponendo un ulteriore slittamento e fissando al 1 aprile 2021 la data a decorrere dalla quale risulterà obbligatorio utilizzare il nuovo tracciato telematico 7.0 per effettuare l’invio dei corrispettivi giornalieri tramite Registratore di cassa Telematico (RT). Quindi entro il 31 marzo 2021 occorre provvedere all’aggiornamento del RT alla versione 7.0 del tracciato.

Lotteria degli scontrini

Il “Decreto Milleproroghe”, in approvazione in queste ore, rinvierà al 1 febbraio 2021 la partenza della lotteria degli scontrini, inizialmente prevista per l’1 gennaio 2021.

Viene differita all’1 marzo 2021 la possibilità, da parte del cliente, di segnalare all’Agenzia delle Entrate l’esercente che non ne consente la partecipazione.

Occorre, pertanto, verificare con i propri fornitori l’aggiornamento dei Registratori di cassa Telematici affinché permettano l’inserimento del “codice lotteria”.

 

Per ulteriori informazioni contattare:

 ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI ALBESI
UFFICIO FISCALE
Piazza San Paolo, 3 – 12051 Alba (CN)
fiscale@acaweb.it
0173 226611 

freccia  Torna alle news

La tua opinione conta

Ti è piaciuto l’articolo?

Rimani sempre aggiornato con le notizie di settore

Unisciti ad ACA

Scopri come associarsi e i tuoi vantaggi

È semplice, inizia da qui