PRINCIPALI SCADENZE DI MARZO – APRILE 2022

 

MARZO

Mercoledì 16

RITENUTE: versamento ritenute su redditi da lavoro dipendente e assimilati, lavoro autonomo, provvigioni, corrispettivi per contratti d’appalto nei confronti dei condomini nonché sull’ammontare dei canoni/corrispettivi relativi ai contratti di locazione breve (febbraio 2022).

ADDIZIONALI: versamento addizionali regionale/comunale su redditi da lavoro dipendente (febbraio 2022).

IVA: liquidazione e versamento (febbraio 2022) e versamento imposta a saldo risultante da dichiarazione annuale IVA relativa al 2021.

IMPOSTA SUGLI INTRATTENIMENTI: versamento imposta mese di febbraio 2022.

CONTRIBUTI PREVIDENZIALI

– versamento contributi relativi al mese di febbraio 2022: INPS: lavoratori dipendenti; INPS Gestione ex ENPALS: lavoratori dello spettacolo; INPGI: giornalisti professionisti; Gestione separata INPS committenti.

– versamento all’INPS dei contributi per la manodopera agricola relativi al III trimestre 2021.

VERSAMENTI SOSPESI COVID-19: XV rata versa- menti sospesi a seguito dell’emergenza, qualora si sia optato per la rateizzazione ai sensi dell’ art. 97, D.L. n. 104/2020.

CONGUAGLIO SOSTITUTI D’IMPOSTA: versamento delle ritenute alla fonte inerenti le operazioni di conguaglio eseguite nel corso del mese di febbraio 2022 da parte dei datori di lavoro e committenti sui redditi corrisposti nel corso dell’anno solare 2021.

TASSA ANNUALE LIBRI CONTABILI E SOCIALI: versamento da parte delle società di capitali.

CERTIFICAZIONI UTILI: consegna ai percettori delle certificazioni relative agli utili corrisposti nel 2021.

TRASMISSIONE DATI RELATIVI AD ONERI DA PARTE DI SOGGETTI TERZI: invio all’A.E. dei dati relativi a oneri deducibili/detraibili sostenuti nell’anno precedente da ciascun contribuente da parte di: istituti bancari, assicurazioni, agenzie funebri, università, asili nido pubblici e privati e amministratori di condomini (in relazione a parti comuni di edifici residenziali) ecc.

TRASMISSIONE DATI EROGAZIONI LIBERALI: ONLUS, APS, fondazioni/associazioni riconosciute con scopo statutario la tutela, promozione e la valorizzazione dei beni di interesse artistico, storico e paesaggistico, e fondazioni/ associazioni riconosciute aventi per scopo statutario la tutela, promozione e la valorizzazione dei beni di interesse artistico, storico e paesaggistico trasmettono, in via facoltativa, all’A.E. una comunicazione dei dati relativi alle erogazioni liberali in denaro deducibili/detraibili eseguite nell’anno precedente da persone fisiche.

TRASMISSIONE DATI SPESE VETERINARIE AL SISTEMA TS: i veterinari trasmettono al STS i dati delle prestazioni incassate nel 2021.

OPZIONE CESSIONE CREDITO/SCONTO IN FATTURA: invio della comunicazione all’A.E. della cessione del credito/sconto in fattura relativo alle spese sostenute nel periodo d’imposta precedente per gli interventi agevolabili ai fini della maxi detrazione del 110% e agli interventi per i quali è ammessa l’opzione per la cessione del credito/sconto in fattura.

CU 2022 ORDINARIA: invio telematico all’A.E. della CU 2022 ordinaria, nonché degli ulteriori dati fiscali e contributivi necessari per l’attività di controllo dell’A.E. e degli enti previdenziali e assicurativi, dei dati contenuti nelle certificazioni rilasciate ai soli fini contributivi e assicurativi e delle informazioni relative alle operazioni di conguaglio effettuate a seguito dell’assistenza fiscale.

CU 2022 SINTETICA: consegna certificazione dei redditi di lavoro dipendente e assimilati, redditi diversi e da locazione breve percepiti nell’anno 2021.

IMPOSTA DI SOGGIORNO.

Lunedì 21

INVIO CORRETTIVO CU 2021 ORDINARIA: a seguito di errato invio delle Certificazioni, è possibile effettuare la trasmissione delle CU correttive, senza incorrere in sanzioni.

TRASMISSIONE CORRETTIVA ONERI DA PARTE DI SOGGETTI TERZI: in caso di errata comunicazione (avvenuta entro il 16/03), i soggetti obbligati alla trasmissione dei dati utili per la predisposizione del Mod. 730 precompilato (banche, assicurazioni, enti previdenziali ed enti di previdenza complementare, ecc.) possono provvedere all’invio all’A.E. dei dati corretti senza incorrere in sanzioni.

Venerdì 25

INTRASTAT: presentazione contribuenti mensili (febbraio 2022).

Giovedì 31

UNIEMENS: denuncia telematica delle retribuzioni e dei contributi (INPS – ex INPDAP – ex ENPALS – ex DMAG) di febbraio.

FIRR: versamento del contributo annuale al fondo in- indennità risoluzione rapporto di agenzia.

AUTOLIQUIDAZIONE INAIL: versamento premio (regolarizzazione 2021 e anticipo 2022) o I rata.

LIBRO UNICO: registrazioni relative al mese di febbraio.

VARIAZIONE DATI MOD. EAS: presentazione telematica del Mod. EAS per comunicare le variazioni dati verificatesi nel 2021, rispetto a quanto già comunicato.

BONUS PUBBLICITÀ: presentazione domanda telematica contenente i dati relativi agli investimenti effettuati/da effettuare, tramite specifica piattaforma resa disponibile dall’Agenzia delle entrate.

DICHIARAZIONE IOSS: dichiarazione Iva Ioss relativa al mese precedente.

 

APRILE 2022

 

Giovedì 7

OPZIONE CESSIONE CREDITO/SCONTO IN FATTURA: invio comunicazione all’A.E. della cessione del credito/sconto in fattura delle spese sostenute nel periodo d’imposta precedente relativo ad interventi agevolabili ai fini della maxi detrazione del 110% e agli interventi per cui è ammessa l’opzione per la cessione del credito/sconto in fattura.

Lunedì 11

INPS: versamento contributi previdenziali per il personale domestico (I trimestre 2022).

FONDO M. NEGRI, M. BESUSSO E A. PASTORE: versamento dei contributi di previdenza e assistenza integrativa (I trimestre 2022)

OPERAZIONI IN CONTANTI LEGATE AL TURISMO (MENSILI): presentazione telematica del Mod. Polivalente (quadro TU) da parte di commercianti al minuto ed agenzie di viaggio, per comunicare i corrispettivi (compresi tra euro 1.000 ed euro 15.000) relativi ad operazioni in contanti effettuate nell’anno 2021 da par- te di turisti appartenenti all’UE (non residenti in Italia) ed extraUE.

Sabato 16

IMPOSTA DI SOGGIORNO.

Martedì 19

RITENUTE: versamento ritenute su redditi da lavoro dipendente e assimilati, lavoro autonomo, provvigioni, corrispettivi per contratti d’appalto nei confronti dei condomini nonché sull’ammontare dei canoni/corrispettivi relativi ai contratti di locazione breve (marzo).

ADDIZIONALI: versamento addizionali regionale/comunale su redditi da lavoro dipendente (marzo).

IVA: liquidazione e versamento (marzo).

INTRATTENIMENTI: versamento imposta di marzo.

CONTRIBUTI PREVIDENZIALI: versamento contributi di marzo 2022: INPS, lavoratori dipendenti; INPS, Gestione ex ENPALS: lavoratori dello spettacolo; INPGI, giornalisti professionisti; Gestione separata INPS committenti.

VERSAMENTI SOSPESI COVID-19: XVI rata versamenti sospesi a seguito dell’emergenza, qualora si sia optato per la rateizzazione ex art. 97, D.L. n. 104/2020.

Mercoledì 20

PREVINDAI E PREVINDAPI: versamento contributi integrativi per dirigenti industriali (I trimestre 2022).

OPERAZIONI IN CONTANTI LEGATE AL TURISMO (TRIMESTRALI): presentazione telematica del Mod. Polivalente (quadro TU) da parte di commercianti al minuto ed agenzie di viaggio, per comunicare i corrispettivi (compresi tra euro 1.000 ed euro 15.000) relativi ad operazioni in contanti effettuate nell’anno 2021 da parte di turisti appartenenti all’UE (non residenti in Italia) ed extraUE.

Martedì 26

INTRASTAT: presentazione contribuenti mensili (marzo 2022) e trimestrali (I trimestre 2022).

Sabato 30

DICHIARAZIONE OSS/IOSS: dichiarazione Iva Ioss relativa al mese precedente e dichiarazione IVA Oss relativa al trimestre precedente.

 

 

La tua opinione conta

Ti è piaciuto l’articolo?

Rimani sempre aggiornato con le notizie di settore

Unisciti ad ACA

Scopri come associarsi e i tuoi vantaggi

È semplice, inizia da qui