NUOVO CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO AGENZIA ENTRATE: DECRETO ATTUATIVO DOPO IL 30/09/2021

 

Riguardo al nuovo contributo a fondo perduto Agenzia Entrate, ricordiamo che:

– il DL Sostegni-bis ha introdotto un ulteriore contributo a fondo perduto c.d. “perequativo”, in aggiunta ai precedenti, c.d. “automatico” e “alternativo”;

– in merito ai tempi per l’emanazione delle regole applicative, nei giorni scorsi è stato chiarito che  il decreto attuativo saràemanato soltanto dopo il 30/09/2021;

– l’accesso al contributo è subordinato alla presentazione della dichiarazione dei redditi relativa al periodo d’imposta 2020 che dovrà essere trasmessa telematicamente entro il 30 settembre 2021.

Premesso che il contributo non è commisurato, come i precedenti, alla riduzione del fatturato e dei corrispettivi bensì al peggioramento del risultato d’esercizio relativo all’anno d’imposta 2020 rispetto al 2019:

– si demanda a un decreto del Ministro dell’Economia Finanze l’individuazione della percentuale minima del peggioramento del risultato d’esercizio per l’accesso al contributo, e la determinazione della percentuale da applicare alla differenza tra i risultati economici dei due esercizi di riferimento ai fini del calcolo del contributo medesimo;

– il decreto attuativo sarà emanato successivamente al 30 settembre 2021 in quanto le percentuali per richiedere e calcolare il contributo saranno stabilite tenendo conto dei dati indicati nelle dichiarazioni dei redditi trasmesse entro il 30 settembre 2021, al fine di garantire il rispetto dello stanziamento delle risorse.

Per ulteriori informazioni

UFFICIO FISCALE

Tel. 0173/226611

e-mail fiscale@acaweb.it

 

La tua opinione conta

Ti è piaciuto l’articolo?

Rimani sempre aggiornato con le notizie di settore

Unisciti ad ACA

Scopri come associarsi e i tuoi vantaggi

È semplice, inizia da qui