RISPETTARE LE NORME ANTI-COVID-19 FA BENE ANCHE ALL’IMMAGINE D’IMPRESA

 

Nell’attuale fase della pandemia da Covid-19, le imprese possono operare rispettando le norme anti-contagio e applicando i rigorosi protocolli previsti dalle autorità. Il comportamento corretto degli imprenditori, oltre a garantire tutti gli operatori rispetto alla sicurezza dei luoghi e dell’attività ivi svolta, costituisce un fondamentale plus per l’immagine stessa dell’impresa, trasmettendo alla clientela senso di responsabilità e generando un clima generale di fiducia.

Con la proroga del 7 settembre 2020 delle misure di emergenza già attuate secondo il DPCM del 7 agosto 2020, è stato confermato l’obbligo, per tutte le aziende operative, di adottare un protocollo anti-contagio e, laddove non fosse possibile rispettare la distanza interpersonale di un metro come principale misura di contenimento, l’adozione di strumenti di protezione individuale.
Quest’ultima proroga conferma le Linee guida per la riapertura delle attività economiche e produttive del 06 agosto 2020 ed integra le necessarie misure da attuare per asili, attività scolastiche ed universitarie e le linee guida per il trasporto pubblico e scolastico, oltre agli spostamenti da e per l’estero.
Rimane tutt’oggi valido il Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto ed il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro del 24 aprile 2020, da considerarsi come utile guida per i datori di lavoro per l’adozione delle misure di sicurezza da approntare nella propria azienda.
In conformità a ciò, le aziende operative hanno dovuto predisporre ed attuare il proprio protocollo anti-contagio.
In questa fase transitoria, meno critica sul fronte della salute pubblica, della sicurezza e dell’incolumità dei lavoratori e della clientela, ma con numeri di contagiati in leggero aumento, in considerazione dell’evoluzione della normativa, l'Associazione Commercianti Albesi offre uno specifico SERVIZIO DI ASSISTENZA alle aziende.
Gli uffici dell’A.C.A. sono a disposizione per fornire tutte le informazioni utili per adeguarsi alle disposizioni legislative, per la scelta delle misure di sicurezza più adatte alle diverse realtà lavorative e per la predisposizione del PROTOCOLLO DI SICUREZZA previsto per il contenimento del virus.

Il nostro servizio prevede:
• check up di valutazione criticità
• valutazione misure di sicurezza necessarie per tipologia di azienda, protocolli, informative, cartellonistica, dispositivi di protezione individuali, barriere, misure di sanificazione, soluzioni per la gestione dell'attività ecc.
• formazione e informazione continua sui protocolli di sicurezza.
Ricordiamo inoltre che, alla luce dell’evoluzione normativa che si è susseguita in questo periodo di emergenza, le ditte che hanno già adottato il Protocollo Anti-contagio dovranno provvedere al suo eventuale aggiornamento.

Per ulteriori informazioni e aggiornamento dei protocolli:
Ufficio Sicurezza Ambiente Igiene
tel. 0173/226611
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

freccia  Torna all'elenco news