CONGEDO PARENTALE: NOVITÀ DAL 2023


(comma 359)

Come indicato nella nostra circolare del 14/09/2022, ricordiamo che il D.Lgs. 105/2022, modificando l’art. 34 comma 1 del D.Lgs. 151/2001, ha previsto che il congedo parentale (ex maternità facoltativa):

- spetta per tre mesi a ciascun genitore;

- i genitori hanno diritto, in alternativa tra loro, ad un ulteriore periodo di congedo della durata di tre mesi;

- il congedo parentale prevede un’indennità a carico INPS pari al 30% della retribuzione lorda.

La Legge di Bilancio 2023 prevede l’incremento dell’indennità dal 30% all’80% della retribuzione lorda:

- per la durata massima di un mese;

- da usufruire, in alternativa da uno dei genitori, entro il sesto anno di vita del bambino (o entro il sesto anno dell’ingresso in famiglia del minore nel caso di adozione o affidamento).
 

Per ulteriori informazioni
UFFICIO PAGHE
tel. 0173/226611
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.