STORICA VISITA DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA SERGIO MATTARELLA


Il Capo dello Stato ad Alba. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha visitato la capitale delle Langhe il 7 ottobre scorso in occasione del bicentenario della nascita del ministro albese Michele Coppino e del centenario dello scrittore Beppe Fenoglio e dell'inaugurazione della 92º edizione della Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d'Alba.

Ad accoglierlo, un tripudio di folla assiepata davanti al Teatro “Giorgio Busca”, presenti 124 sindaci del territorio e in particolare, il sindaco di Alba Carlo Bo, il presidente della Provincia di Cuneo Luca Robaldo e il governatore del Piemonte Alberto Cirio.

Entusiasmo e affetto sono stati i principali sentimenti che hanno contraddistinto la visita, per uno dei Presidenti della Repubblica più stimati e amati di sempre.

Quasi trecento gli alunni delle classi quinte della scuola elementare, che lo hanno salutato sbandierando il tricolore, accompagnanti dai loro insegnanti. L'occasione lo ha richiesto, se come detto, Mattarella ha voluto celebrare il ministro che – nel 1877 – rese obbligatoria l'istruzione fino ai 9 anni di età, contribuendo ad ampliare la platea scolastica e a combattere l'analfabetismo.

Dopo la cerimonia al Teatro, il Presidente si è recato al Cortile della Maddalena presso il Palatartufo, dove è avvenuto in sua presenta il taglio del nastro della Fiera. Con la cordialità e la simpatia che lo contraddistinguono, il Capo dello Stato ha salutato espositori e trifolau, soffermandosi a parlare di questa eccellenza tutta italiana, mostrandosi attento alle caratteristiche organolettiche, per poi ricevere in omaggio uno splendido esemplare di tartufo bianco da circa 100 grammi.

In precedenza, Mattarella con un gruppo ristretto di autorità, era stato ospite per il pranzo al Castello di Grinzane Cavour.

L’ultimo Presidente della Repubblica in visita ad Alba era stato Oscar Luigi Scalfaro, nel novembre 1994, dopo la tragica alluvione del Piemonte. Nel 2001 al Castello di Grinzane Cavour giunse Carlo Azeglio Ciampi, in occasione del 140º anniversario dell'Unità d'Italia. La prima visita in assoluto di un Capo di Stato risale al 1949, quando il presidente Luigi Einaudi si recò ad Alba per il conferimento alla “città dei 23 giorni di libera repubblica” della Medaglia d'oro al Valor Militare.

«È stato un onore poter ricevere la massima autorità dello Stato – commentano i vertici ACA, presenti alla cerimonia con il presidente Giuliano Viglione, il direttore Fabrizio Pace e il vice direttore Silvia Anselmo – sia ad Alba che al Castello di Grinzane Cavour, a dimostrazione di come questo territorio riesca ad esprimere grandi valori e personalità di rilievo nazionale e internazionale».

mattarella castello di grinzane 2022 4

mattarella castello di grinzane 2022 3

mattarella castello di grinzane 2022 2