IVA PER TARTUFI CONGELATI E CONSERVATI

In particolare, l’Agenzia, in risposta ad uno specifico interpello, ha chiarito che:
• ai tartufi congelati dev’essere applicata l’aliquota IVA ordinaria (22%). L’applicazione dell’aliquota IVA ridotta nella misura del 10% spetta esclusivamente alle cessioni di “tartufi freschi, refrigerati o presentati immersi in acqua salata, solforata o addizionata di altre sostanze atte ad assicurarne temporaneamente la conservazione, ma non specialmente preparati per il consumo immediato”;
• per le tipologie di tartufo conservato (immerso in acqua salata o in olio d’oliva) trova quindi applicazione l’aliquota IVA del 10%.

Per ulteriori informazioni
UFFICIO FISCALE
tel. 0173/226611
e-mail fiscale@acaweb.it

 

freccia  Torna all’elenco news

La tua opinione conta

Ti è piaciuto l’articolo?

Rimani sempre aggiornato con le notizie di settore

Unisciti ad ACA

Scopri come associarsi e i tuoi vantaggi

È semplice, inizia da qui