Contributo per la partecipazione a fiere – Domande entro il 2 maggio 2024

La Regione Piemonte ha emanato un bando per l’erogazione di un contributo a fondo perduto in favore delle imprese artigiane con sede operativa attiva in Piemonte, per la partecipazione a una manifestazione fieristica nazionale e internazionale organizzata in presenza in Italia, fra quelle individuate nel Calendario Fieristico della Conferenza delle regioni e delle province autonome per l’anno 2024. (vedi allegato 

La fiera deve essere compresa tra quelle ammesse dall’Allegato del bando e deve avere luogo tra il sessantesimo giorno di presentazione della domanda (termine ultimo il 2 maggio 2024) ed il 30 giugno 2024. 

Il contributo a fondo perduto è assegnato sulla base dell’ordine temporale di ricezione delle domande, fino ad esaurimento delle risorse disponibili. 

L’importo richiesto di contributo è pari al 100% della spesa preventivata e deve essere compreso tra 2.000 e 5.000 euro, al netto di IVA, imposte e tasse. 

La spesa minima deve essere pari o superiore a 2.000 euro. Sotto tale spesa rendicontata non verrà concesso alcun contributo.  

Il contributo deve essere riferito a spese pertinenti allo stand (al netto di IVA imposte e tasse) costituite da:  

  • quota di iscrizione/acconto, 
  • spazio espositivo (plateatico), 
  • allestimento. 

Tutte le spese devono essere sostenute dopo la presentazione della domanda e i documenti contabili devono riportare il codice CUP, pena inammissibilità. 

Le voci della spesa sostenuta devono essere indicate nel contratto sottoscritto con l’Ente fiera e devono essere riportate nella domanda. 

La domanda di contributo consta di due fasi:

 PRE-ADESIONE: DOPO aver contattato l’Ente Fiera per conferma spazio espositivo, viene compilata la domanda sulla piattaforma FINDOM con:  

  • dati dell’impresa,  
  • piano delle spese articolato in quota di iscrizione/acconto,  
  • spazio espositivo (plateatico) e allestimento, 
  • somma richiesta a contributo,  
  • documento d’identità del legale rappresentante o delegato,  
  • firma digitale.

INTEGRAZIONE DATI: dopo la comunicazione da parte della Regione Piemonte del codice CUP, da riportare su tutti i documenti contabili, l’impresa formalizza con l’Ente Fiera il contratto per l’iscrizione alla manifestazione. Per concludere l’iter di presentazione domanda di contributo sulla piattaforma FINDOM si devono allegare i seguenti documenti: il contratto con l’Ente fiera, la fattura di iscrizione, la quietanza di pagamento della stessa e l’eventuale autorizzazione all’allestimento con soggetto esterno. 

 

Per maggiori informazioni:

ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI ALBESI
UFFICIO CREDITO
Piazza San Paolo, 3 – 12051 Alba (CN)
credito@acaweb.it

Davide Paganotti 0173/226671
dpaganotti@confirete.it 

Giorgio Belvedere 0173/226549
giorgio.belvedere@acaweb.it

La tua opinione conta

Ti è piaciuto l’articolo?

Rimani sempre aggiornato con le notizie di settore

Unisciti ad ACA

Scopri come associarsi e i tuoi vantaggi

È semplice, inizia da qui