CISTERNE DEPOSITO CARBURANTI SOPRA I 5 METRI CUBI: RIMANDATI AL 1º GENNAIO 2021 I NUOVI OBBLIGHI

È stata rinviata al 1° gennaio 2021 l’entrata in vigore dei nuovi adempimenti per i possessori di distributoridi carburati ad uso privato.

Dal 1 gennaio 2021 gli esercenti di apparecchi didistribuzione automatica di carburanti per usi privati, agricoli e industriali collegati a serbatoi di capacitàsuperiore ai 5 metri cubi dovranno essere dotati di licenza fiscale e provvedere alla tenutadotati di licenza fiscale e provvedere alla tenutadei registri di carico e scarico.

La legge n. 157 del 19 dicembre scorso ha estesol’obbligo di dotarsi della licenza fiscale agli esercentidi apparecchi di distribuzione automatica dicarburanti per usi privati, agricoli e industriali, conserbatoi di capacità globale superiore ai 5 metricubi, il precedente limite era di 10 metri cubi.

Pertanto, tutte le imprese che hanno serbatoi superioria 5 metri cubi e fino a 10 metri cubi, per iquali in precedenza non era prevista alcuna denunciad’esercizio per il rilascio della licenza fiscale,con l’entrata in vigore di questa leggedevono presentare istanza all’agenzia delle doganedi competenza.

Con il rilascio della licenza d’esercizio l’impresaavrà l’obbligo della tenuta dei registri di carico escarico, in maniera semplificata.Il registro di carico e scarico dovrà essere tenutopresso l’impianto, all’interno delle rispettive contabilitàaziendali, su supporto elettronico ovverocartaceo senza vidimazione dell’Ufficio delle doganeterritorialmente competente.

La licenza di esercizio con la specifica di un codiceditta è indispensabile poiché il codice dovràessere indicato nella domanda di rimborso accisa.Senza tale codice non si potrà recuperare l’accisasui rifornimenti effettuati presso la cisterna internaall’impresa.

 ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI ALBESI
UFFICIO AMMINISTRATIVO
Piazza San Paolo, 3 – 12051 Alba (CN)
ufficioamministrativo@acaweb.it  
0173 226611 

 

freccia  Torna all’elenco news

La tua opinione conta

Ti è piaciuto l’articolo?

Rimani sempre aggiornato con le notizie di settore

Unisciti ad ACA

Scopri come associarsi e i tuoi vantaggi

È semplice, inizia da qui
Loading..