BONUS PUBBLICITÀ 2021: PRENOTAZIONI DAL 1° OTTOBRE

  
 

Attivo dal 1° al 31 ottobre il termine di presentazione delle domande per il Bonus Pubblicità 2021, il credito d’imposta del 50% degli investimenti pubblicitari effettuati nel 2021 su quotidiani e periodici, anche online, emittenti televisive e radiofoniche.

La domanda dovrà essere inviata con comunicazione telematica, la cui piattaforma è stata recentemente aggiornata, causando il rinvio ad ottobre della trasmissione delle domande, inizialmente prevista per il mese di settembre. 

Rimangono considerate valide, comunque, le comunicazioni trasmesse nel periodo compreso tra il 1° ed il 31 marzo 2021.

Il credito d’imposta previsto è pari al 50% del valore degli investimenti in campagne pubblicitarie, effettuati da imprese, lavoratori autonomi ed enti non commerciali, salvo riparametrazioni che il recente Decreto Sostegni bis ha inteso scongiurare, innalzando da 50 a 90 milioni di euro la disponibilità per ciascuno degli anni 2021 e 2022. Soglia rimodulata a 45 milioni di euro per il 2023.

La nuova disposizione prevede, in particolare, che il beneficio sia concesso nel limite di 65 milioni di euro per gli investimenti pubblicitari effettuati su giornali quotidiani e periodici, anche online, e nel limite di 25 milioni di euro per gli investimenti pubblicitari effettuati sulle emittenti televisive e radiofoniche locali e nazionali, analogiche o digitali, non partecipate dallo Stato. 

Per ulteriori informazioni
Ufficio credito ACA
credito@acaweb.it
Elisa Montrucchio 0173/226549

La tua opinione conta

Ti è piaciuto l’articolo?

Rimani sempre aggiornato con le notizie di settore

Unisciti ad ACA

Scopri come associarsi e i tuoi vantaggi

È semplice, inizia da qui