BONUS PUBBLICITÀ 2021: DOMANDE ENTRO IL 31 MARZO

 

 

Anche per il 2021 è possibile presentare domanda per il Bonus Pubblicità.

Entro il 31 marzo 2021 le aziende interessate devono inviare la dichiarazione inerente alle spese pubblicitarie previste per l’anno in corso.

Il Bonus Pubblicità è un’agevolazione fiscale, sotto forma di credito d’imposta, da utilizzarsi in compensazione sul Modello F24.

ENTITÀ DEL CREDITO D’IMPOSTA:

– stampa: fino al 50% delle spese sostenute (imponibile)

– emittenti radio/televisive: il 75% del valore incrementale (superiore almeno dell’1% rispetto all’anno precedente) degli investimenti effettuati.

A chiusura del bando le percentuali potranno essere rideterminate al ribasso.

POSSONO USUFRUIRE DEL BONUS PUBBLICITÀ: 

– imprese

– lavoratori autonomi

– enti non commerciali.

SPESE AMMESSE AL BONUS PUBBLICITÀ: 

Le spese ammesse sono quelle relative all’acquisto di spazi pubblicitari su magazine stampati, digitali, radio/televisivi e siti internet. Per essere ammesse al bonus, le testate giornalistiche devono necessariamente essere registrate al Tribunale con un direttore responsabile di riferimento.

NON RIENTRANO NELL’AGEVOLAZIONE:

– la realizzazione grafica pubblicitaria

– la pubblicità sui social media (Facebook, Instagram, Youtube, Twitter, ecc)

– pubblicità acquistata attraverso gli spazi di pubblicità di Google

– spese per la produzione di volantini cartacei periodici

– siti web non registrati come testata giornalistica.

COME BENEFICIARE DEL BONUS PUBBLICITÀ:

– Prenotazione credito d’imposta.

Invio entro il 31 marzo 2021 della richiesta di ammissione al bonus, con il totale delle spese pubblicitarie effettuate e/o da effettuare nell’anno, compilando il Modello predisposto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per l’informazione e l’editoria.

Gli importi indicati saranno quelli massimi ammissibili. Ai fini della richiesta l’importo speso potrà essere inferiore ma non superiore.

– Rendicontazione finale spese.

Dal 1° al 31 gennaio 2022, invio delle fatture relative alle spese pubblicitarie effettuate dal 1° gennaio al 31 dicembre 2021. Entro marzo 2022 il Dipartimento per l’informazione e l’editoria comunicherà l’elenco delle ditte ammesse al credito.

 

Per ulteriori informazioni contattare:

ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI ALBESI
UFFICIO CREDITO
Piazza San Paolo, 3 – 12051 Alba (CN)
Elisa Montrucchio 0173/226549 elisa.montrucchio@acaweb.it

 

La tua opinione conta

Ti è piaciuto l’articolo?

Rimani sempre aggiornato con le notizie di settore

Unisciti ad ACA

Scopri come associarsi e i tuoi vantaggi

È semplice, inizia da qui